Il gioco della resistenza: spaghetti forzuti

563

Oggi, vi proponiamo un esperimento molto divertente e curioso. Pensando alla resistenza degli spaghetti, la prima cosa che ci viene in mente è che si rompono solo a guardarli. Grazie a quest’esperimento, però, scoprirete che non è vero: gli spaghetti sono più forti di quanto possiate immaginare. Siete pronti a scoprirlo insieme a noi?

Materiale:

  • 2 supporti (in legno, cartone…)
  • 1 confezione di spaghetti
  • vasetti in vetro (pieni)

Istruzioni

  1. Sistemate i due supporti uno di fronte all’altro, a una distanza che vi consenta di disporvi sopra gli spaghetti.
  2. Fate un tentativo, appoggiando solo uno spaghetto: provate a fare in modo che sostenga il peso di un vasetto in vetro. 
  3. Poi, prendete una manciata di spaghetti (meglio se tagliati a metà) e sistemateci sopra il vasetto. Dal momento che il peso si distribuisce, il vasetto non cadrà. L’unione fa la forza, sempre!

Perché accade tutto ciò?

Quando aumenta il punto in cui si applica una forza, la pressione diminuisce. Se la forza viene applicata in un solo punto in maniera fissa e costante, anziché distribuita, invece, il punto in questione si romperà.

boboliland

Discovery magazine

Close
Copyright© Star Textil 2020
Close