Mostruosi segnalibri per i tuoi libri preferiti

418

Se non smetti mai di chiederti se esista qualcosa che possa essere migliore di un libro, ecco la risposta: un libro con un segnalibro personalizzato. Oggi, ti proponiamo un’attività di bricolage perfetta per Sant Jordi (San Giorgio): la creazione di un segnalibro davvero mostruoso. Sapevi che i segnalibri risalgono ai primi tempi della scrittura e del libro? È sempre stato necessario utilizzare un oggetto per individuare l’ultima pagina letta, soprattutto quando si utilizzavano grandi rotoli di papiro, che rendevano difficile distinguere il brano esatto.

Fin dall’antichità, i segnalibri sono stati creati impiegando diversi materiali come il legno, il metallo o la carta, e numerosi sono diventati autentiche opere d’arte. Tutti i grandi lettori hanno bisogno di un segnalibro. Ne prepariamo uno?

Materiale

  • Colla stick
  • Carta decorata
  • Forbici
  • Cartoncini colorati

Istruzioni

  1. Innanzitutto, tracciamo un quadrato di 10×10 e lo dividiamo in quattro quadrati.
  2. All’interno di uno di questi facciamo uno scarabocchio (questo quadrato non ci servirà). Tracciamo la diagonale dei due quadrati adiacenti e ritagliamo.
  3. Pieghiamo i triangoli verso l’interno.
  4. Su un altro cartoncino, che abbia le medesime dimensioni del mostro, disegniamo i suoi denti affilati. Quindi, li ritagliamo e li incolliamo sul segnalibro.
  5. Facciamo la stessa cosa con gli occhi (dopo averli creati sul cartoncino).
  6. Infine, incolliamo l’ultimo triangolo del cartoncino e diamo il benvenuto al nostro mostro!

boboliland

Discovery magazine

Close
Copyright© Star Textil 2020
Close