Le scienziate del futuro!

968

L’11 febbraio è la Giornata Internazionale delle Donne e della Ragazze nella Scienza, istituita nel 2015 dalle Nazioni Unite con la consapevolezza che le donne hanno un ruolo chiave nella comunità scientifica e tecnologica.

Questa è una data da ricordare, dal momento che i dati indicano che la percentuale di donne nel mondo della scienza è molto più bassa rispetto a quella degli uomini*. Nemmeno da piccole, le bambine si interessano di scienza, principalmente a causa degli stereotipi di genere, spesso rafforzati dalla famiglia e dalla scuola.

Desideriamo rivelarti alcuni facili esperimenti da fare a casa con le tue figlie e i tuoi figli. Non sappiamo se diventeranno come Marie Curie o Isaac Newton, ma ti assicuriamo che trascorreranno dei bei momenti.

Che ne dici?

MERIDIANA CASALINGA
Non ci viene in mente un modo migliore per far scoprire ai tuoi figli la rotazione solare, la luce e come si proiettano le ombre.

Grado di difficoltà:
Molto facile.

Avrai bisogno di:
Un piatto di carta, colla, forbici, un righello, un cartoncino, una biro e una matita

Istruzioni:

1- Taglia un cerchio di cartoncino, grande come il fondo del piatto.

2- Metti il piatto al contrario e incolla il cartoncino.

3- Fai un foro in mezzo al piatto e al cartoncino e inserisci la matita.

4- Sistema il piatto sotto il sole.

5- Con un righello, traccia una linea retta che parte dal centro del piatto e segue l’ombra della matita.

6- Ogni ora, osserva il piatto e traccia la linea disegnata dall’ombra della matita. Ed ecco che la tua meridiana è pronta a indicare le ore!

INCHIOSTRO INVISIBILE
Da bambini sogniamo di essere delle spie, per via dei magnifici trucchi che conoscono. Grazie a questo esperimento, i piccoli di casa impareranno a creare l’inchiostro invisibile, scoprendo il processo di ossidazione.

Grado di difficoltà:
Molto facile.

Avrai bisogno di:
Un pennello, un foglio di carta bianco, un limone e acqua

Istruzioni:

1- Spremi il limone in una terrina e aggiungi un cucchiaio d’acqua.

2- Mescola il tutto e, con l’aiuto di un pennello, scrivi un messaggio segreto sul foglio di carta.

3- Lascialo asciugare.

4- Avvicina una fiamma al foglio di carta, facendo attenzione a non bruciarlo, e scopri il messaggio nascosto!

VULCANO IN ERUZIONE
Chi non ha mai fatto quest’esperimento a scuola?! Pensa alla faccia dei piccoli di casa quando scopriranno che possono avere un vulcano.

Grado di difficoltà:
Esperimento meticoloso, ma ne vale la pena

Ti serviranno molte cose, che sicuramente hai:
Cartoncino, carta di giornale, forbici, nastro adesivo, un imbuto, pennarelli, una bottiglia di plastica da 1 litro vuota, aceto, colorante alimentare, bicarbonato di sodio, detersivo liquido per la lavastoviglie, un piatto, una terrina, una matita, un cucchiaio e un cucchiaino

Istruzioni:

1- Avvolgi il cartoncino a forma di cono intorno alla bottiglia d’acqua e fissalo con il nastro adesivo. La parte superiore della bottiglia – il punto da cui uscirà la lava – deve avere le stesse dimensioni della punta più stretta del cono.

2- Riempi lo spazio compreso tra la bottiglia e l’interno del cono con la carta di giornale. Questa è la struttura del nostro vulcano.

3- In una terrina, mescola il bicarbonato, il colorante e un po’ di detersivo, quindi versa il tutto nella bottiglia che c’è dentro al vulcano.

4- Infine, aggiungi un goccio d’aceto al composto della bottiglia… et voilà! Dal tuo vulcano comincerà a fuoriuscire la lava!

Speriamo di averti aiutato a trasformare un pomeriggio all’insegna della scienza in una divertente avventura. Ricorda ai bambini che possono realizzare tutti i loro sogni: anche le tue figlie possono essere future ingegnere, astronaute, biologhe, esperte in fisica nucleare o qualsiasi altra materia, a cui vogliano dedicarsi.

Se desideri saperne di più su alcune delle donne che hanno contribuito all’evoluzione di questo settore e non solo, non perderti i seguenti articoli!

Donne, le cui invenzioni hanno cambiato la nostra vita

Donne che hanno fatto di un piccolo sogno una grande storia

La donna che ha scoperto il DNA

La prima donna insignita del Premio Nobel da sola

Una scienziata che ha infranto le barriere

boboliland

Discovery magazine

Close
Copyright© Star Textil 2020
Close