Animali marini creati con un tubo di cartone… proviamo a farli?

639

Se hai già visitato il nostro blog, sai che uno dei nostri materiali preferiti è il tubo di cartone riciclato della carta igienica. Non gettarlo mai via! Puoi utilizzare questi tubi per creare lettere, decorazioni, finti coni gelato e… questi animali marini all’insegna della rapidità e del divertimento! Inoltre, il risultato è magnifico! Adoriamo quest’attività di bricolage.

Materiale:

  • Tubi di cartone
  • Forbici
  • Matita
  • pezzi di cartone (una scatola di cereali vuota, per esempio)
  • Forbici (materiale facoltativo)
  • Coltello
  • Colla vinilica
  • Colori a tempera
  • Pennello
  • Carta nera
  • Ago (da cucito) grande
  • Cordino (materiale facoltativo)

Creazione del polpo

  1. Tagliando con le forbici, crea otto zampe in una delle estremità di un tubo di carta igienica.
  2. Schiaccia l’altra estremità del tubo e taglia i due lati per dare forma a una testa rotonda.
  3. Apri la parte superiore della testa, metti la colla sul bordo interno della parte superiore della testa e premi nuovamente per chiuderla. Tieni premuto per qualche minuto oppure utilizza una molletta da bucato o una clip, affinché resti chiusa. Lasciala asciugare.
  4. Attorciglia le zampe verso l’alto, avvolgendole intorno a una matita.
  5. Dipingi il polpo.
  6. Perfora la carta nera per creare gli occhi. Non appena la parte colorata sarà asciutta, incolla o disegna gli occhi.
https://www.youtube.com/watch?v=_fysamrfSeU&t=1s

Creazione dello squalo

  1. Ritaglia la silhouette di uno squalo.
  2. Sul cartoncino disegna e ritaglia la pinna dorsale e la pinna caudale.
  3. Taglia le fessure per la coda con le forbici e quelle per la pinna dorsale e le branchie laterali con il coltello. Sistema le pinne nelle loro fessure. Metti un po’ di colla (linea sottile) nel punto in cui le unisci e rimuovi quella in eccesso. Piega la pinna dorsale e lasciala asciugare.
  4. Quando la colla sarà asciutta, dipingi l’interno (fino a dove riesci ad arrivare) di rosa, l’esterno di grigio e i denti di bianco.
  5. Perfora la carta nera per creare gli occhi. Non appena la parte colorata sarà asciutta, incolla o disegna gli occhi.

Creazione del pesce

  1. Tagliando con le forbici, ricava la bocca del pesce da un’estremità di un tubo di cartone.
  2. Sul cartoncino disegna i pezzi per fare due pinne laterali, pinne superiori e inferiori e una pinna caudale, quindi ritagliali con le forbici per creare un bordo a zig zag (facoltativo).
  3. Con un coltello da bricolage crea le fessure per le pinne. Inserisci le pinne nelle loro fessure. Metti un po’ di colla (linea sottile) nel punto in cui le unisci e rimuovi quella in eccesso. Lasciala asciugare.
  4. Non appena la colla sarà asciutta, dipingi la parte interna (fino a dove riesci ad arrivare) di rosa scuro e quella esterna di blu.
  5. Perfora la carta nera per creare gli occhi. Non appena la parte colorata sarà asciutta, incolla o disegna gli occhi.

boboliland

Discovery magazine

Close
Copyright© Star Textil 2020
Close